Translate

BIO

GIOVANNI SORANA, pianoforte

Nato nel 1974, ha studiato con Maria Teresa Ghia, Maria Paola Sabbatini, Franco Scala, Franco Fabiani, Paola Bruni e Marisa Bison, presso i Conservatori di Fermo, Pesaro, Perugia e a Treviso, diplomandosi nel 1996 al Conservatorio di Fermo.

Ha seguito corsi, seminari e master in varie città italiane con Lucia Passaglia, Franco Fabiani, Fausto Di Cesare, Bruno Canino e Roberto Cappello, si é specializzato in didattica musicale al “Corso di Educazione Musicale per Insegnanti” all’Istituto Pergolesi di Ancona ed ha frequentato il Coperlim a Frascati.

Vincitore di concorsi pianistici, svolge attività concertistica in qualità di solista, in formazioni da camera strumentali e vocali, a due pianoforti ed a quattro mani: si è esibito come solista e a due pianoforti con varie orchestre italiane e collaborato con rinomati artisti italiani e stranieri.

Attivo nella musica contemporanea, con illustri compositori come Ada Gentile, Irma Ravinale, Marco Frisina, Dinu Ghezzo, Ermanno Pradella, Mauro Porro, Linda Marcel e tanti altri, è dedicatario di composizioni ed esecutore di molte prime assolute.
Ha inciso un CD di opere pianistiche di Francesco Paolo Antonelli.

Ha suonato per innumerevoli enti, associazioni e insigni istituzioni musicali, esibendosi per importanti festival e prestigiose stagioni concertistiche in tutta Italia e all’estero: Festival del Terziere (Tirano), Atelier Musicale, Auditorium “G. Di Vittorio” (Milano), Sporting Club, Zero Confini Onlus, Stella Polare Onlus (Monza), Teatro Serafin (Cavarzere), Palazzo Corsini, Palazzo Borghese (Firenze), Festival d’Autunno (Prato), Teatro Manzoni (Pistoia), Cappella Musicale (Urbino), poliphonica festival (Visso), Conservatorio “F. Morlacchi”, Accademia “L. Marenzio”, Istituto “G. Frescobaldi” (Perugia), Società dei Concerti, Teatro Torti (Bevagna), Teatro Civico, Auditorium San Francesco (Norcia), Chiesa di San Francesco, CasciArte (Cascia), Piediluco in Musica, (Piediluco), Arts Academy, Accademia Reale di Spagna, Istituto di Cultura Ceco, Istituto di Cultura Polacco, Accademia di Romania, A. M. Harmoniae Coeli, Museo dei Fori Imperiali, Mibac, Biblioteca Nazionale, International Womans Club, Bilbioteca Vallicelliana, Teatro Keyros, Chiesa degli Artisti, Chiesa di San Giovanni a Porta Latina, Basilica SS. Cosma e Damiano, Accademia Clivis, Festival Suona Francese, Agimus, Università di Tor Vergata (Roma), A. M. “Francesco Mannelli”, Scuderie Estensi, Villa d’Este (Tivoli), Università della Tuscia (Viterbo), Salone Riario (Ostia), Concerti di Primavera (Anguillara), Solisti Aquilani (L’Aquila), Società dei Concerti, Basilica di Piano di Sorrento (Salerno) Agimus (Lucera), A. M. “Caelium” (Ceglie Messapica), Auditorium Conservatorio “Duni” (Matera), Autunno Musicale, CIFA, Teatro Rendano (Cosenza), A. M. “Almoetia” (Taormina), Agimus (Siracusa), Teatro Garibaldi (Avola), Università de Haute Alsace (Mulhouse, FR), Istituto di Cultura Italiano (Strasburgo, FR), Abbayè de Talloires (Annecy, FR), Conservatorio Caikovskj (Mosca, RU), Contemporary Music Festival (Perm, RU).

Ha studiato composizione con Edgar Alandia e Antonio D’Antò e ha scritto musica per pieces teatrali, per l’infanzia, per diversi spettacoli musicali e per pianoforte, è autore del metodo “inTeoria” (pillole di teoria musicale) e de “Il grande gioco della musica” (trivial in scatola a sfondo musicale).

All’attività concertistica affianca quella dell’insegnamento e dell’organizzazione musicale: ha fondato la Corale di Visso, è stato giurato in concorsi pianistici, direttore artistico dell'Associazione Musicale "Presto con Fuoco" di Roma, coordinatore di numerosi singoli eventi musicali. 

Ha insegnato in diverse scuole e accademie musicali romane e in numerose scuole statali delle Marche.Collabora con l’ICIA, International Composers Interactive Artists di New York, per cui ha registrato un CD, e l’International Summer Arts Institute di Città di Castello (Pg).

È il direttore artistico del "poliphonica festival" di Visso (Mc), dei seminari musicali del Settembre Musicale di Ussita (Mc) ed insegna nelle Scuole Internazionali all'estero (India, Egutto, Etiopia, Cina).


- en version
GIOVANNI SORANA, pianist 


Born in 1974, he studied with Maria Teresa Ghia, Maria Paola Sabbatini, Franco Scala, Franco Fabiani, Paola Bruni and Marisa Bison, at the Conservatory of Fermo, Pesaro, Perugia and Treviso, graduating in 1996 at Conservatory of Fermo.

He attended courses, seminars and masterclasses in various italian cities with Lucia Passaglia, Franco Fabiani, Fausto Di Cesare, Bruno Canino and Roberto Cappello, he specialized in teaching music in the "Music Education Course for Teachers” at the Institute Pergolesi of Ancona and attended CoPerliM, Frascati. 

He studied composition with Edgar Alandia and Antonio D'Antò and has written music for theater, pieces for children, for various music performances and for piano; is the author of "inTeoria" method (pills of music theory) and of "The Great Music Play" for children (a trivial game with 900 questions concerning music). 

Winner of the international competition “Mascia Masin”of Sangemini and second place at the competition “Coppa Pianisti d'Italia” of Osimo, performing in concerts as a soloist with a repertorie from Baroque to the Contemporary Music, in chamber ensemble instrumental and vocal such Duo, Trio and Quartet with Clarinet, Sax, Flute, Cello, Violin, Viola and Voice, with two pianos and four hands. 

He has performed solo and two pianos with various italian orchestras (Symphonic Orchestra of Terni, Arvamus Orchestra of Rome, Marenzio Orchestra of Perugia, Amazing String Orchestra of Marsciano). 

He usually plays with clarinetist Guido Arbonelli, the Namaste Quartet and has collaborated with clarinetist Gabriele Mirabassi, the poet Francesca Merloni, the critic Arnaldo Colasanti. 

Active in contemporary music, he collaborated with prestigious composers such as Ada Gentile, Irma Ravinale, Marco Frisina, Ermanno Pradella, Orlando Legname, Linda Marcel, Mauro Porro and many others, is dedicatee of compositions and performer of many firsts. 

He has played for numerous organizations, associations, and leading music institutions, performing for prestigious festivals and concert series throughout Italy and abroad: Festival del Terziere (Tirano), Atelier Musicale, Auditorium “G. Di Vittorio” (Milano), Sporting Club, Zero Confini Onlus, Stella Polare Onlus (Monza), Teatro Serafin (Cavarzere), Palazzo Corsini, Palazzo Borghese (Firenze), Festival d’Autunno (Prato), Teatro Manzoni (Pistoia), Cappella Musicale (Urbino), Concerti della sera (Montefano), Conservatorio “F. Morlacchi”, Accademia “L. Marenzio”, Istituto “G. Frescobaldi” (Perugia), Sala degli Illuminati (Città di Castello), Società dei Concerti, Teatro Torti (Bevagna), Teatro Civico, Auditorium San Francesco (Norcia), Chiesa di San Francesco, Basilica di Santa Rita, CasciArte (Cascia), Piediluco in Musica, (Piediluco), Arts Academy, Accademia Reale di Spagna, Istituto di Cultura Ceco, Istituto di Cultura Polacco, Accademia di Romania, A. M. Harmoniae Coeli, Museo dei Fori Imperiali, Mibac, Biblioteca Nazionale, International Womens Club, Bilbioteca Vallicelliana, Teatro Keyros, Chiesa degli Artisti, Chiesa di San Giovanni a Porta Latina, Basilica SS. Cosma e Damiano, Accademia Clivis, Festival Suona Francese, Agimus, Università di Tor Vergata (Rome), A. M. “Francesco Mannelli”, Scuderie Estensi, Villa d’Este (Tivoli), Università della Tuscia (Viterbo), Salone Riario (Ostia), Concerti di Primavera (Anguillara), Solisti Aquilani (L’Aquila), Società dei Concerti, Basilica di Piano di Sorrento (Salerno) Agimus (Lucera), A. M. “Caelium” (Ceglie Messapica), Auditorium Conservatorio “Duni” (Matera), Autunno Musicale, CIFA, Teatro Rendano (Cosenza), A. M. “Almoetia” (Taormina), Agimus (Siracusa), Teatro Garibaldi (Avola), Università de Haute Alsace (Mulhouse), Istituto di Cultura Italiano (Strasburgo), Abbayè de Talloires (Annecy), Conservatorio Caikovskj (Moscow), Contemporary Music Festival (Perm - Russia), Kodaikanal International School (India).

Alongside the concert activity, combines teaching and music organization: he founded the Choral of Visso, was juryman in piano competitions, artistic director of the music association "Presto con Fuoco" in Rome, coordinator of several musical events. 

He taught in various schools and music academies in Rome, such Arts Academy, Clivis Academy, Bottega della Musica, and in several elementary schools in the Marche, a region of middle Italy in which he lives. 

He has recorded a CD with piano works by Francesco Paolo Antonelli and collaborated with the International Summer Arts Institute of Città di Castello (Pg), for whom he recorded another CD. 

Is the artistic director of "poliphonica festival" in Visso (Mc), artistic director and teacher of courses in musical interpretation of "September Musical" in Ussita (Mc) and teaches abroad.